FALO' DI SAN NICOLO'

Le origini della festa rimandano ad ancesti riti pagani che coincidevano con il solstizio d'inverno , un momento di forte ansia e timore per l'uomo primitivo che vedeva il progressivo affievolirsi della forza del sole ,fonte di calore e vita e, per aiutare l'astro a recuperare il vigore ,accendeva grandi fuochi.

A Villafranca ,dove da tempo immemorabile la sera della vigilia della festività di SAN NICOLO' gli abitanti si radunavano sulla piazza del borgo per appicare il FUOCO una grande catasta di legna.

Poi nel corso dei secoli il rito pagano si ètrasformato in cerimonia religiosa in onore del SANTO titolare della piu' antica chiesa del borgo.

Oggi nella sera del 5 DICEMBRE la processione solenne nel centro storico alla luce tremolante delle candele è accompagnata dalla sfilata di gruppi storici in costume e dai rintocchi festosi delle campane della chiesa antistante di SAN NICOLO'.

La benedizione e l' accensione del fuoco poi, nel parco "TRA LA CA" alla presenza di una grande folla ,mantengono viva e vitale la tradizione del FALO' ,particolarmente amata dai VILLAFRANCHESI. La festa prosegue poi con la veglia fino al mattino alla brace sulla quale tradizionalmente vengono cotte ottime salsicce ,annaffiate dal genuino vino locale.

                                Eventi della Lunigiana                                                      e-mail info@locandadelmarchese.it

© Locandadelmarchese.it Mulazzo in Lunigiana Toscana
Lunigiana, la Toscana da scoprire